Presso l’albergo Grand Palladium Lady Hamilton Resort & Spa è nato il più grande impianto fotovoltaico della Jamaica.

Dopo un investimento di 2.200.ooo euro per la costruzione di una vera  e propria centrale fotovoltaica, il risparmio energetico che il resort riuscirà ad ottenere sarà di 539.303 euro l’anno, con una riduzione di spesa del 15%. L’installazione è avvenuta tramite la società Sofos Jamaica e l’impianto terminato è stato inaugurato il 30 maggio scorso, alla presenza di numerose autorità.

Sul tetto dell’albergo sono stati installati 6.336 pannelli solari in grado di generare una potenza di picco di 1.584 kWp e una capacità nominale di 1.340 kW nominali. Si prevede in questo modo che il Grand Palladium Lady Hamilton Resort risparmierà 80 milioni di dollari giamaicani (539.303 euro). Un investimento importante per un albergo che vale più di 3 milioni di dollari (2,2 milioni di euro). L’intenzione è quella di far tornare indietro gli investimenti effettuati in appena 4-5 anni, mentre si stima che in 30 anni, l’hotel risparmierà 22 milioni di dollari (€ 16.200.000) in energia.

Sicuramente questo è un investimento che potrebbe interessare anche altre strutture turistiche dello stato jamaicano, tanto che Joseph Morgan, responsabile del Grand Palladium Resort ha incoraggiato altre aziende a compiere simili investimenti, al fine di incrementare anche la presenza dei turisti in Jamaica. Lo stesso ministro Phillip Paulwell, si è congratulato con la società “per questo progetto storico”. Incoraggiando allo stesso modo anche gli altri abitanti, per ridurre il costo della bolletta e  dimostrare un vero impegno nei confronti dell’ambiente.

La Jamaica sta cercando comunque di fare dei passi avanti nell’utilizzazione dell’energie rinnovabili. Tanto che già l’anno scorso aveva pensato di investire nel settore dell’eolico e far avvicinare gli agricoltori alle energie alternative, per svincolarsi dalla dipendenza dal gasolio. Nel 2010 l’isola delle Antille ha avviato un programma da 50 milioni di dollari per cercare di coprire l’11% del fabbisogno della popolazione locale. Numerose invece sono le centrali idroelettriche, che contribuiscono a produrre energia pulita per la Jamaica.

Ora questo nuovo progetto portato a termine nel  Grand Palladium Lady Hamilton Resort & Spa sarà sicuramente da stimolo per nuovi investitori, nel campo delle energie pulite. In quanto è un impianto fotovoltaico che “ridefinisce la leadership spagnola nelle energie rinnovabili” -ha dichiarato Phillip Paulwell- “ed ha un senso perfetto per un paese  come la Jamaica, con alti costi energetici.”